Krishna e Cristo sono la stessa cosa?

Uncategorized Dec 08, 2020

Spesso mi sono sentita chiedere: Ma Krishna e Cristo sono in qualche modo collegati? 

Ecco quello che posso dirti:

Il titolo "Cristo" si trova anche in India , forse è la che fu dato a Gesù nella parola "Krishna"al Maestro Indiano. Cristo e Krishna sono appellativi indicanti la divinità e significano che questi erano UNO con DIO. Durante la loro incarnazione fisica, la loro coscienza espresse la Coscienza Cristica, (in sanscrito Kutasha Chaitanaya), ovvero avere la onnipresente coscienza in tutta la creazione.

Per comprendere meglio...

... la consapevolezza della formica è limitata alla minuscola dimensione del suo corpo, mentre la nostra nel corpo fisico risulta più grande. La coscienza Cristica invece si estende in tutta la creazione: La creazione di Dio è il suo corpo e la sua onnipresente coscienza è chiamata Coscienza Cristica.

Gesù quindi è cosciente di ogni cosa che avviene nella creazione in quanto lo...

Continue Reading...

La figura di Gesù nello yoga

Uncategorized Nov 24, 2020

Lo so, è strano, eppure anche Gesù pare esser stato uno Yogi.



Ma addentriamoci meglio nella questione, chi lo dice che Gesù conosceva lo Yoga? Vediamo cosa afferma Yogananda.

IL KRIYA YOGA NEI VANGELI

Paramhansa Yogananda spiega che fu desiderio di Babaji che egli interpretasse la Bibbia Cristiana e la Bhagavad Gita (Bibbia Indù), dimostrando come gli insegnamenti di entrambe siano fondamentalmente gli stessi.

Fu con questa missione che venne inviato in Occidente.

Egli afferma: "Nel Nuovo Testamento Gesù dice a San Pietro:

"Io ti darò le chiavi del Regno dei Cieli (Matteo16:19)".

Yogananda spiega che le "chiavi" sono le tecniche, gli strumenti per mezzo dei quali una persona può aprire le porte interiori della coscienza, le porte dei chakra (centri spirituali presenti nel corpo astrale che la Bibbia chiama "Le sette Chiese o i sette sigilli" - vedi Apocalisse) quelle del terzo occhio - sesto chakra. Se queste porte sono...

Continue Reading...

Uncategorized Oct 12, 2020

l'articolo che parla delle misure utilizzate in India per la lotta al Covid

Te ne mettiamo qui un estratto:


Il ministro della Sanità dell'Unione Harsh Vardhan ha rilasciato martedì un protocollo per la gestione clinica del Covid-19, che elenca misure dietetiche, yoga e erbe e formulazioni ayurvediche come Ashwagandha e AYUSH-64 per la prevenzione dell'infezione da coronavirus e il trattamento di casi lievi e asintomatici.


Il "Protocollo nazionale di gestione clinica basato su Ayurveda e Yoga per la gestione del Covid-19" è stato rilasciato da Vardhan alla presenza virtuale di Shripad Naik, Ministro di Stato per AYUSH.


"Questo protocollo che si occupa di misure preventive e profilattiche è un passo significativo non solo nella gestione del Covid-19, ma anche nel rendere la conoscenza tradizionale rilevante per la risoluzione dei problemi dei tempi moderni", ha affermato Vardhan in una dichiarazione.


"Sfortunatamente, l'Ayurveda non ha ricevuto molta...

Continue Reading...

Yoga Sutra e destino

patanjali yogasutra Aug 25, 2020

Dove eravamo rimasti?

Ah si, che Patanjali era giunto su questa Terra per compiere il suo destino.

Vediamo insieme il suo contributo...un salto nel lontanissimo passato per non dimenticare ciò che ancora oggi è attuale: chi sono io? Cos'è questo IO?

Come era da attendersi data la sua origine, non ebbe un’infanzia ordinaria. Pare che sia stato in grado di comunicare perfettamente dal momento della nascita ed anche il vigore dell’intelletto e la capacità di discorrere furono quelli tipici dei saggi, dei rishi e dei veggenti.

Patañjali non solo analizzò e discusse accuratamente gli aspetti del presente, ma mostrò di conoscere con precisione il lontano passato ed il futuro vicino e distante.


L’occhio, la mente e la bocca erano di tale intensità che una volta, quando gli abitanti di Bhotabhandra scelsero di disturbarlo nel pieno delle sue austerità religiose, li ridusse in cenere con nient’altro che...

Continue Reading...

Patañjali, chi era ? e quale contributo ci ha lasciato?

Uncategorized Aug 24, 2020

 oggi sbirciamo e indaghiamo un po su ciò che si sa su chi fu Patañjali  


 

Patañjali, chi era ? e quale contributo ci ha lasciato?

Fondatore del sistema dello yoga, autore degli Yoga Sutra, uno dei testi di riferimento più importanti della tradizione dello yoga. Da un millennio si discute riguardo alle date della nascita e della vita di Patañjali. Alcuni autori suggeriscono che sia vissuto nel quarto secolo prima di Cristo, mentre altri insistono che sia vissuto nel sesto secolo d.c.

Dal momento che l’opera più nota di Patañjali, gli Yoga Sutra, si presenta in forma di lucidi aforismi, la data più probabile cade tra il quarto e il secondo secolo prima di Cristo. È infatti attorno a tale epoca che lo stile degli aforismi, non solo ebbe la sua massima diffusione, ma raggiunse probabilmente il suo più alto livello stilistico. L’opera di Patañjali...

Continue Reading...

RubricaYoga: Il potere del controllo della Mente

Uncategorized May 23, 2020
 
Oggi lasceremo che Paramahansa Yogananda ci parli della mente:
 
Il dolore viene percepito solo dalla mente
 
"La superficie della pelle non avverte sensazioni di tatto; queste sono sperimentate nel cervello. Non si può gustare, sentire, odorare, udire o vedere che attraverso la mente. A noi sembra di sentire il gusto sulla lingua, ma in realtà è il cervello che registra il sapore. Analogamente, quando qualche parte del corpo fa male, il dolore in realtà sta nel cervello non in quella parte del corpo. Abbiamo due strumenti per sentire il dolore: i nervi e la materia grigia del cervello. Ma noi percepiamo solo se la mente permette lo stabilirsi di un collegamento fra di essi. Se la mente non ci dice che c'è un dolore, non c'è dolore. Questa è la meravigliosa scoperta dei grandi Maestri dell'India.
 
Il cervello è lo strumento sensibile della mente, e tutte le sensazioni del corpo vengono riportate alla mente...
Continue Reading...

Fibromialgia e taping - è utile?

Uncategorized Feb 05, 2020

Ti proponiamo uno studio effettuato dal Dipartimento di SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE e dal Dott. Santagati Antonino relativamente a: "Uso del Taping Neuro Muscolare in pazienti con Fibromialgia: studio clinico sperimentale. Valutazione dell'efficacia di un intervento antalgico e funzionale con utilizzo di strumenti misurativi oggettivi, soggettivi e tecniche statistiche".

La Fibromialgia è una patologia caratterizzata da dolore muscolo-scheletrico diffuso e migrante e da affaticamento che colpisce prevalentemente soggetti di sesso femminile. In questo studio è stato utilizzato il Taping Neuro Muscolare (TNM). In un campione di 18 pazienti con diagnosi di Fibromialgia, è stato utilizzato il Taping Neuro Muscolare per trattare il rachide cervicale.

 

Sono state effettuate misurazioni prima e dopo l’applicazione attraverso l’utilizzo di una scala analogica visiva di valutazione del dolore (VAS) e attraverso la...

Continue Reading...

BAGNO DI SUONI A 432HZ - 9 novembre 2019 ore 18.30

Uncategorized Oct 27, 2019

Insieme a tutti voi per far vibrare la musica del cuore, nel momento presente, immergendoci nell’oceano sonoro con un bagno di Suoni a 432Hz (Musica per il Ben-Essere).

Il potere della musica a questa frequenza è un beneficio totale, riequilibra il corpo e per effetto vibrazionale anche la natura circostante, ridando il primordiale equilibrio di pace e benessere; l’impulso del suono attiva la memoria animica delle capacità guaritrici esistenti in ognuno di noi espandendo la coscienza allo Spirito.

Esecutore:
- Samudra Maria Manzone: hangplayer e disco armonico, didjeridoo, campane tubolari, campane tibetane, oceandrum,flauto nativi, shruti box, tamburo shamanico, sansula, scaccia pensieri Cambogiano

EVENTO A NUMERO CHIUSO MAX 15 PERSONE NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

Continue Reading...

Ngangkaṟi - Una tradizione di Healers australiani

Uncategorized Sep 15, 2019

La medicina aborigena ha una tradizione di circa 60.000 anni ma è ancora poco conosciuta.

La medicina naturale degli aborigeni dell’Australia rimane ancora oggi permeata da mistero, in parte dovuto al fatto che nella cultura aborigena nulla si scrisse bensì venne tramandato oralmente attraverso particolari cerimonie di danze e canti e secondariamente perché molti dei rimedi utilizzati risultano essere precursori di quelli realizzati in laboratorio dalle BigPharma. 

Gli Aborigeni impiegavano in vari modi le piante autoctone per abbattere le patologie; alcune venivano schiacciate e applicate sulla pelle dopo essere state riscaldate, altre invece venivano bollite e inalate.

Studiando e analizzando le piante utilizzate per la maggiore, gli studiosi hanno scoperto in esse componenti antibatteriche e antinfiammatori già noti alla tradizionale medicina occidentale, fatto che conferma che le piante utilizzate dagli aborigeni risultano benefiche anche...

Continue Reading...

SEMINARIO DI NUMEROLOGIA CON Guru Shabad Singh Khalsa

Uncategorized Mar 18, 2019

Numerologia! Qual’ è la sua funzione e l’applicazione che essa ha su di noi? Avere un orientamento sul processo attraverso il quale siamo passati, stiamo passando e e continueremo a passare nel corso della nostra evoluzione spirituale in questa vita.

Niente di quello che ci succede, niente di quello che ci è successo e niente di quello ci succederà sarà " perché sì " ; la nostra vita è una manifestazione di un processo di evoluzione, sia che ne siamo consapevoli sia che non ce ne rendiamo conto. La numerologia ci permette di avere un orientamento di qual'è questo processo.

Dice Yogi Bhajan che non c'è mai stato qualcuno come te e mai esisterà un' altro come te; Tu sei totalmente unico, assolutamente unico e dovresti essere molto cosciente di questo e, fino ad un certo punto, orgoglioso di ciò. Dovresti riconoscerlo in te, e renderti conto che tu, come essere umano, hai delle qualità, un...

Continue Reading...
1 2
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.