Krishna e Cristo sono la stessa cosa?

Uncategorized Dec 08, 2020

Spesso mi sono sentita chiedere: Ma Krishna e Cristo sono in qualche modo collegati? 

Ecco quello che posso dirti:

Il titolo "Cristo" si trova anche in India , forse è la che fu dato a Gesù nella parola "Krishna"al Maestro Indiano. Cristo e Krishna sono appellativi indicanti la divinità e significano che questi erano UNO con DIO. Durante la loro incarnazione fisica, la loro coscienza espresse la Coscienza Cristica, (in sanscrito Kutasha Chaitanaya), ovvero avere la onnipresente coscienza in tutta la creazione.

Per comprendere meglio...

... la consapevolezza della formica è limitata alla minuscola dimensione del suo corpo, mentre la nostra nel corpo fisico risulta più grande. La coscienza Cristica invece si estende in tutta la creazione: La creazione di Dio è il suo corpo e la sua onnipresente coscienza è chiamata Coscienza Cristica.

Gesù quindi è cosciente di ogni cosa che avviene nella creazione in quanto lo percepisce come "suo corpo". In virtù di questo egli sapeva che Lazzaro era morto. Essendo uno con questa Intelligenza che guida ogni atomo nella creazione, Gesù poteva materializzare la propria forma in ogni luogo.

Egli rammentò agli uomini che nelle Scritture è detto: "Voi siete dèi". San Giovanni diede quell'espressione "A tutti quelli che lo hanno accolto -che hanno accolto la Coscienza Cristica - ha dato il Potere di diventare figli di Dio".

Benchè gli insegnamenti di Gesù fossero predestinati a fondare una base solida al mondo Occidentale, egli scelse di incarnarsi in un corpo orientale e nella razza ebraica, perchè voleva dimostrare la follia di giudicare secondo distinzioni di razza e colore.

In India, gli eterni principi di verità e giustizia sono presi molto sul serio. Chiunque avrà abbandonato casa, fratelli, sorelle o il padre e la madre per amor del mio nome, ne riceverà il centuplo e possiederà la vita eterna. Questo spirito di rinuncia per Dio è diffuso ovunque in India. La rinuncia completa non è necessaria per tutti. Riservate un momento della giornata solo per Lui. Meditate profondamente in Lui.

Leggere i libri spirituali non soddisfa l'Anima

 

I Maestri dell'India dicono che lo scopo della religione non è quello di creare certe dottrine che debbano essere seguite ciecamente, ma quello di condurre l'uomo all'eterna felicità.

 👉🏼 Un giorno dovete abbandonare il corpo. Non c'è tempo da perdere. I metodi dello Yoga "Le Chiavi del Regno dei Cieli" di Gesù Cristo e di Krishna distruggono l'ignoranza e la sofferenza ponendo l'uomo in grado di raggiungere la propria Autorealizzazione e l'Unione con Dio.

Comportiamoci sulla terra non come Americani o Indiani, con usi e costumi diversi e contrastanti, ma come figli di un Unico Padre. "Cristiano" e "Indù" non sono altro che appellativi.

Viviamo dunque come una grande famiglia divina in un Mondo Unito, conoscendo dentro e fuori di noi l'armonia e la beatitudine dello 
Spirito di Dio

 Per mano di dogmi o di indifferenza, gli insegnamenti profondi di Gesù Cristo andarono persi nel corso della storia. Tutti i più grandi profeti Gesù, Maometto, Buddha, Krisha ecc.. hanno insegnato all'uomo la via per ritornare a Dio. La strada è la medesima: il lavoro di realizzazione interiore o comunione profonda.

Questa via è stata abbandonata o praticata da alcuni mistici del passato. Ma adesso è di nuovo a noi accessibile...

 

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.